Sanità, più personale e tecnologia

Milleduecento operatori sanitari assunti, 200 milioni di investimenti tecnologici in corso ed un calo della mobilità passiva con un saldo positivo di 8,8 milioni di euro. Sono alcuni dei numeri che attestano il cambiamento della sanità marchigiana al 2015 al 2017, dovuti ad "una forte e incisiva azione della giunta regionale". Numeri - hanno detto il presidente della Regione Luca Ceriscioli, titolare della delega alla Sanità, il consigliere regionale del Pd con delega alla Sanità Fabrizio Volpini e dalla dirigente del Servizio Salute Lucia Di Furia - che "si è invertita la rotta e che dimostrano che i marchigiani tornano ad avere fiducia nelle strutture marchigiane".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere Adriatico
  2. Senigallia Notizie
  3. Senigallia Notizie
  4. Senigallia Notizie
  5. Senigallia Notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Serra de' Conti

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...